21 anni di noi. Storia della DarshanFamily.
30 Giugno 2021
DarshaNatura Il Reiju
I Reiju. Le armonizzazioni nella tradizione giapponese Reiki
10 Luglio 2021

La cellulite e rimedi naturali

Con il termine “cellulite” si intende un disturbo caratterizzato dalla presenza di depositi di adipe sottocutaneo uniti a grappolo e accumulati nella parte più esterna dei tessuti, in specifiche zone del corpo (in particolare fianchi, glutei, cosce e braccia) la cui pelle assume il caratteristico aspetto a “buccia d’arancia”.
Quando nelle cellule adipose del tessuto connettivo, dette adipociti, vengono accumulate grandi quantità di molecole di grasso, tossine e residui del metabolismo, questi aumentano di volume, con un conseguente incremento della massa grassa.
La cellulite è una condizione che colpisce prevalentemente le donne, sia perché fisiologicamente presentano un maggior numero di cellule adipose, sia perché gli adipociti vengono stimolati dagli estrogeni, gli ormoni femminili, ad ingrossarsi e ad arricchirsi di liquidi. Tuttavia, in base alla costituzione fisica, può essere presente anche negli uomini, ed anche in persone molto magre.

7 fattori predisponenti

All’origine di questo antiestetico fenomeno vi sono una serie di fattori da tenere sempre in considerazione:

4

Sovrappeso

5

Squilibri ormonali

6

Stress

7

Infiammazioni dell’organismo ed eccesso di tossine

Il significato psicosomatico della cellulite

Ritenzione idrica e cellulite sono strettamente connesse al tema del trattenere, con particolare riferimento alle emozioni (dolori del passato, rimpianti, paure…).
Nella donna, la cellulite è lo specchio del proprio vissuto interiore e del rapporto che ha con corpo e femminilità. Una cellulite molto evidente può essere collegata ad autosvalutazione, rinuncia alla propria sessualità e blocchi affettivi o sessuali che mettono in atto una strategia di difesa da parte del corpo, nell’area del bacino, creando una sorta di “salvagente” di grasso che ha lo scopo di tenere al riparo da emozioni e affettività.

L'approccio naturopatico al problema della cellulite

Il naturopata valuterà la situazione d’insieme della persona, il suo stile di vita, l’alimentazione, il livello di stress presente e fornirà un insieme di suggerimenti in grado di portare la persona verso un regime di vita equilibrato e sano, riducendo il livello infiammatorio e di stress, e favorendo il benessere globale dell’organismo.
Il trattamento della cellulite non è affatto banale né semplice, tuttavia, se intervenire su una cellulite di vecchia data può risultare più lungo e impegnativo, prevenire o quanto meno intervenire quando il disturbo si trova ancora ai primi stadi risulta essere l’approccio migliore.

5 regole a tavola per una giusta alimentazione

1

Riduci

sale, zucchero e tutti quei cibi che ne contengono in grandi quantità (dolci, prodotti da forno, insaccati, formaggi grassi e stagionati, ecc.).

2

Inserisci

nell’alimentazione, nelle giuste proporzioni, cibi contenenti fitoestrogeni, quali soia, legumi, cereali integrali, frutta e verdura in grado di riequilibrare la produzione degli ormoni sessuali femminili.

I rimedi naturali contro la cellulite

I rimedi naturali, assunti per via orale o applicati sulla pelle (per via cutanea) possono essere di grande utilità per drenare i liquidi, favorire la circolazione e ridurre l’antiestetico effetto “a buccia d’arancia” della pelle.
Qui ti suggeriamo alcuni rimedi molto efficaci, tuttavia, per un’analisi più approfondita e personalizzata, ti consigliamo di affidarti ad una naturopata esperta e qualificata che saprà affiancare all’attenzione per alimentazione e stile di vita, una serie di rimedi naturali efficaci, in base alle caratteristiche e al terreno individuale, per contrastare gli squilibri all’origine della cellulite.

I rimedi da assumere per via orale

1

Linfa pura di Betulla

Per purificare il sistema linfatico ed eliminare l’eccesso di tossine.

2

Tintura madre di Tarassaco o di Carciofo

Per aiutare la depurazione del fegato.

3

Tintura madre di Mirtillo nero o di Ippocastano

Per favorire la circolazione venosa e tonificare i vasi sanguigni.

4

Oligoelementi Zinco-Rame

Per contribuire alla regolarizzazione degli estrogeni.

I rimedi da applicare localmente

Esistono in commercio svariate creme, gel e oli essenziali che possono essere utili, abbinati ad un bel massaggio, nel trattamento della cellulite, in particolare quelli a base di:

4

Ippocastano

5

Oli essenziali di limone e ginepro

8 consigli di abitudini e stile di vita

I rimedi naturali, assunti per via orale o applicati sulla pelle (per via cutanea) possono essere di grande utilità per drenare i liquidi, favorire la circolazione e ridurre l’antiestetico effetto “a buccia d’arancia” della pelle.
Qui ti suggeriamo alcuni rimedi molto efficaci, tuttavia, per un’analisi più approfondita e personalizzata, ti consigliamo di affidarti ad una naturopata esperta e qualificata che saprà affiancare all’attenzione per alimentazione e stile di vita, una serie di rimedi naturali efficaci, in base alle caratteristiche e al terreno individuale, per contrastare gli squilibri all’origine della cellulite.

4

No al fumo!

La nicotina contenuta nelle sigarette, infatti, è in grado di provocare danni, oltre che alla nostra salute, anche alla nostra bellezza, rendendo la pelle secca, priva di tonicità e soggetta a ritenzione idrica.

5

Attenzione alle allergie!

Anche le allergie possono essere all’origine dell’odiato fenomeno della cellulite. Nel corso di una reazione allergica, infatti, il nostro corpo rilascia le istamine che favoriscono la ritenzione idrica.