Zanzare. Come difendersi con i rimedi naturali
01/08/2017
Caldo e pressione bassa: Cosa fare? Alcuni suggerimenti… naturali!
01/08/2017

Caldo e disturbi circolatori

Afa e temperature elevate, favorendo la dilatazione dei vasi sanguigni, tendono ad accentuare i disturbi circolatori, non solo in chi soffre di insufficienza venosa e vene varicose, ma anche in chi presenta sintomi leggeri ed occasionali.
Ed è così che ci si ritrova con gambe gonfie e pesanti, formicolii e indolenzimento fino alla comparsa, in certi casi, di antiestetici capillari.

L’ippocastano: dalla Natura un rimedio fitoterapico utile nel trattamento e nella prevenzione di gonfiore e pesantezza

La natura ci offre, tra gli altri, un rimedio fitoterapico molto efficace, l’Ippocastano, in grado di migliorare la circolazione sanguigna periferica.
Vediamone insieme caratteristiche e proprietà.
• Vasoprotettore.
• Rinforza le pareti dei vasi sanguigni, aumentandone resistenza ed elasticità.
• Combatte la cellulite.
• Contrasta la ritenzione idrica e i problemi circolatori degli arti inferiori.
• Antinfiammatorio.
Si consiglia l’impiego non solo per via interna, sotto forma di capsule e compresse, ma anche per via topica, come crema o gel.
Si trova spesso associato ad altri fitoterapici con azione stimolante del microcircolo, quali rusco, centella asiatica, mirtillo nero, vite rossa.