Happy Diwali!

Diwali letteralmente significa “𝘧𝘪𝘭𝘢 𝘥𝘪 𝘭𝘢𝘯𝘵𝘦𝘳𝘯𝘦”, e si riferisce alla tradizione indiana di posizionale fuori dalla propria casa, delle lampade di argilla accese. Queste simboleggiano la luce interiore che ci protegge dall’oscurità dei mondi sottili. La festa di Diwali si celebra in onore di 𝗟𝗮𝗸𝘀𝗵𝗺𝗶, la dea della Luce, della saggezza e della prosperità. Il senso di questa festività, infatti, è quello di celebrare la Luce, cioè il bene che vince sulle Tenebre, le forze del male.

La leggenda narra che dopo l’uccisione, da parte di Vishnu, di un gigante cattivo, le donne del villaggio accesero molte lampade in suo onore per ringraziarlo. Così da allora, ogni anno in questa ricorrenza, fuori dalle case, In India, si espongono delle lampade di terracotta accese. Contemporaneamente, altre lanterne vengono accese e, dopo aver espresso un desiderio, vengono fatte galleggiare sulle acque dei fiumi. Se le candele restano accese, è segno che il desiderio si avvererà.

Celebrando Diwali ti invito, oggi, a fare questo esercizio di 𝗺𝗲𝗱𝗶𝘁𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗲 con me:

Siedi in una posizione comoda e con la schiena eretta

Chiudi gli occhi e rallenta il tuo respiro

Inspira: l’aria è Luce che entra dalle tue narici e raggiunge il tanden (visualizzalo come una sfera di luce al centro del tuo addome, appena sotto l’ombelico, in profondità)

Trattieni l’energia nel tanden

Espira: La Luce fuoriesce da ogni tua cellula e irradia l’ambiente circostante portando con sé ogni blocco e oscurità che, così facendo, si dissolve nella Luce.

Il tuo corpo e la tua mente sono purificati, luminosi e rigenerati.

Continua così per almeno 10 atti respiratori (inspirazione-espirazione).

11 Novembre 2023
Happy Diwali!
[…]
19 Giugno 2022
Il Solstizio d’Estate: il significato spirituale
Scopriamo insieme il significato spirituale di questo momento magico che segna l'inizio dell'estate